Biografia

Cavazzon Stefania

Nata a San Leonardo in Passiria (Bz) ma vive a Parma.
Il lungo e felice sodalizio artistico con il marito Giorgio Belledi, regista ed organizzatore di Prosa e Cultura al Teatro Regio, venutole a mancare nel 2009, l’ha stimolata a rapportarsi con il mondo dello spettacolo e con altre discipline artistiche. Le sue raccolte edite sono state presentate in teatri, chiostri, biblioteche, sale civiche e cinematografiche, con recital, video, concerti, sempre per la regia di Belledi, fino a che in vita.
La laboriosa e costante ricerca poetica della Cavazzon ha favorito l’incontro, l’appropriazione e l’uso di parallele dimensioni linguistiche, dall’astronomia alla biologia (regni naturali), dall’esoterico e il mito alla matematica, dal vino alla musica, dalla mistica all’architettura, coinvolgendola pure nell’abbozzo di curiose e affascinanti biografie di donne, nella penetrazione e riviviscenza di luoghi e paesaggi. Tale percorso di recupero dei più dissimili connotati linguistici, dei vari contenuti e di altrettante dimensioni del sapere hanno conferito all’opera della poetessa un carattere di indubbio fascino ed originalità.
Sue pubblicazioni: Il contesto e l’attesa (Parma, 1976); Al rintocco de l’Astrologio (Parma, 1981); Al largo dello specchio (Parma, 1990); Sorelle mie (Parma, 1995); Sposa dell’Isola - Cantica dal Trasimeno (Ed. Guaraldi - Rimini, 1999); La Signora dei Vini (Ed. Legenda - Cosenza, 2004); nebulae (Ed. Legenda - Cosenza, 2007); Arthropoda (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2008); Transverberazione - Echi di Passio (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2010); Canto ad Personam (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2010); Musikè (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2013); Per Irene (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2014); L’Archipendolo (Ed. Pubblisfera - San Giovanni in Fiore CS, 2015); Solità - Santità (Ed. Vitale - Sanremo, 2015 - Collana autori premiati e suggeriti).