FAMIGLIE DEI CASALI DEL MANCO vol. 2 – PEDACE dal XI al XX secolo

con Nessun commento

Storia e fondazione dei casali
Nel presente volume si analizzano le famiglie di Pedace, le quali sono prettamente di origine bruzio-romane.
I Bruzi abitarono per secoli, in epoca storica pre-romana, il territorio che oggi potremmo identificare come il nord della Calabria look at here now. A seguire i Romani, quel composito mondo di soldati, amministrativi, uomini di diritto, appaltatori, che si muovevano alla conquista e alla gestione delle Province.
In seguito, questo mondo così variegato, a forte predominanza bruzia, venne appena scalfito dalle invasioni barbariche di transito che caratterizzarono la fine dell’impero romano, e anche le guerre gotico-bizantine e longobardo-bizantine non annoverarono forti spostamenti di popolazioni.
Agli albori del X secolo, a seguito delle incursioni saracene del 975 e del 986, che portarono all’assedio e all’occupazione di Cosenza, seppur per pochi anni, ci fu quell’emigrazione di “cosentini” verso le falde montane della “Presila” che andò ad accrescere i piccoli ed esigui insediamenti preesistenti e a fondarne di nuovi.